Respirare Correttamente Nuotando

Respirare Correttamente Nuotando

Nuotare Correttamente Nuotando

Quando iniziate il vostro allenamento per il nuoto ponete particolare attenzione al respiro. La respirazione scorretta può portare a posizioni errate delle gambe e della schiena, incroci di gambe e braccia scoordinati.

Durante il nuoto a Stile Libero è possibile “respirare nell’acqua. Ciò significa imparare a ispirare al di sotto della superficie, ed a espirare sott’acqua. L’importante è espirare nel modo più naturale possibile evitando  scatti ed imparando a sincronizzare il respiro.

E’ possibile respirare in modo corretto seguendo semplici consigli:

  • Espirare in acqua: rende la nuotata più naturale e semplice
  • Testa ferma tra un respiro e l’altro: muovete la testa solo per espirare fuori dall’acqua, tornando poi con la testa ferma sott’acqua.
  • Creare un’onda: avanzando nella nuotata bisogna creare un’onda davanti alla testa; in tal modo l’acqua lungo i lati della testa sarà più bassa e non ci sarà bisogno di sollevare la testa per inspirare.
  • Evitare eccessiva rotazione della testa: quando inspirate, dovete guardare al vostro lato, non in alto.
  • Respirare su entrambi i lati: respirare bilateralmente è una tecnica davvero utile, poiché aiuta a sviluppare una nuotata simmetrica ed in linea retta.

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA
FACEBOOK

About the Author

By admin / Administrator, bbp_keymaster on Apr 16, 2019

No Comments

Leave a Reply