Gli Esercizi più Efficaci Prima della Partenza!

Finalmente arrivati in piscina… non resta che tuffarsi in acqua! Ma attenzione, bisogna dare al riscaldamento la stessa importanza della nuotata, se vogliamo migliorare le performance ed evitare incidenti. Ecco gli esercizi di riscaldamento che faranno al caso vostro.

Si comincia dalla zona alta del corpo, le spalle. Quindi eseguire la circonduzione prima di un solo braccio alla volta, sia in avanti che all’indietro, poi di tutte e due le braccia contemporaneamente, sempre in entrambi i versi.

Si passa alle oscillazioni laterali, dove si esegue un movimento simile a quello di un “cavatappi”.Successivamente, per sciogliere il busto e le gambe bisogna fare un po’ di stretching. Sentirete del dolore, si, ma vi porterà soddisfazioni! Innanzitutto flettere il busto in avanti, gambe unite e tese, cercando di toccare con le dita i vostri piedi.

Poi poggiare prima una gamba e poi l’altra su un rialzo tenendola tesa. Toccare lo stinco con le mani, poi cercate di arrivare alla punta del piede.


Infine tenere le gambe divaricate e flettersi col busto sui fianchi.

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA
FACEBOOK

About the Author

By admin / Administrator, bbp_keymaster on Gen 29, 2020

No Comments

Leave a Reply